Ricerca
MENU
  • Tap Home App
  • Espressioni
  • Architettura di sistema per tipo di progetto
  • Utenti e autorizzazioni
  • Integrare più unità di controllo Core

    Dispositivi esposti nel protocollo di integrazione

    Dopo aver aggiunto l'interfaccia in base al tipo, riempire altri parametri. Impostare l'ID interfaccia univoco per ciascuna interfaccia se si desidera utilizzare la modalità indirizzo.

    Scegliere il terminale per la comunicazione e riempire i parametri di comunicazione per RS485. Impostare tutti i parametri della linea seriale come richiesto dal client collegato.

    Impostare la porta TCP dell'interfaccia slave:

    Imposta la porta UDP dell'interfaccia slave:

    Quindi utilizzare Aggiungi dispositivo per aggiungere i dispositivi nei dispositivi esposti:

    Scegli il dispositivo dall'elenco dei dispositivi offerti. Si noti che i dispositivi già aggiunti sono ombreggiati.

    Dopo aver aggiunto il dispositivo, questo viene visualizzato nell'elenco dei dispositivi per l'interfaccia del protocollo di integrazione:

    Fare clic sul dispositivo per visualizzare informazioni al riguardo, modificare l'ID dispositivo generato automaticamente o eliminare il dispositivo dai dispositivi esposti.

    Scegli una delle interfacce del protocollo di integrazione - in base all'interfaccia dei dispositivi di esporre precedentemente utilizzata. Quindi impostare i parametri per l'interfaccia selezionata.

    Quando si utilizza l'interfaccia seriale, selezionare i parametri di terminale e comunicazione della linea seriale:

     

    Quando si utilizza l'interfaccia TCP, impostare l'indirizzo IP e la porta dell'interfaccia slave:

     

    Quando si utilizza l'interfaccia UDP, impostare l'indirizzo UDP e la porta dell'interfaccia slave. L'indirizzo UDP può essere nel formato dell'indirizzo di trasmissione. L'indirizzo di trasmissione ha 255 nella parte dell'indirizzo che dovrebbe essere trasmessa. Nel seguente esempio vengono indirizzati tutti gli indirizzi nella sottorete 192.168.100:

     

    Si noti che dopo aver compilato i parametri è necessario salvarli prima delle azioni successive.
    Nei parametri configurati fare clic su Trova nuovi dispositivi . Slave Core in cui sono configurati i dispositivi esposti deve essere pronto in questo momento.

     

    Al termine della ricerca, tutti i dispositivi trovati vengono visualizzati con i nomi originali:

     

    Torna alla schermata dell'interfaccia principale e vedrai tutti i tuoi dispositivi. Si noti che il numero di serie del dispositivo termina con l'ID dell'interfaccia slave e l'ID del dispositivo slave.